Fidelis Andria 2-1 Catanzaro – Match Report

Serie C / C 2017/18 - Fidelis Andria 2-1 Catanzaro 18.03.18

Vittoria di cuore per la Fidelis Andria che al Degli Ulivi batte per 2a1 il Catanzaro, cogliendo un successo fondamentale per la salvezza. Match complicato alla vigilia che dopo una buona partenza dei biancazzurri in rete al 25′ con Lattanzio, vengono subito raggiunti dai calabresi. Dopo dieci minuti della ripresa è Quinto a riportare in vantaggio la Fidelis, che pero’ è poi costretta a soffrire la pressione del Catanzaro giocando anche gli ultimi minuti del match in 10 per l’uscita di Matera per problemi muscolari, a cambi ormai effettuati.

Continue Reading

Racing Fondi 1-0 Fidelis Andria – Match Report

Serie C / C 2017/18 - Racing Fondi 1-0 Fidelis Andria 11.03.18

Brutta pattuta d’arresto per la Fidelis Andria che al Purificato cade contro il Racing Fondi per 1a0. Gara scialba della Fidelis che, come al solito, all’abbondante possesso palla non associa una fase offensiva degna di nota. Nessun serio tiro in porta la dicono lunga sulle difficoltà della squadra ad andare in rete. La classifica torna ad essere davvero preoccupante.

Continue Reading

Fidelis Andria 0-0 Reggina – Match Report

Serie C / C 2017/18 - Fidelis Andria 0-0 Reggina 03.03.18

Fidelis Andria e Reggina si spartiscono la posta in palio in un match poco spettacolare, caratterizzato dalla voglia di non perdere e dal campo pesante. Manovra d’attacco della Fidelis troppo sterile a fronte di un buon possesso palla. Più pericolosa la Reggina, soprattutto nella ripresa, ma prima Tiritello poi Maurantonio salvano il risultato. Non buona la prova del rientrante Nadarevic che ha sostituito Longo nell’intervallo. Occasione persa per la Fidelis per avvicinare il quint’ultimo posto!

Continue Reading

Paganese 0-1 Fidelis Andria – Match Report

Serie C / C 2017/18 - Paganese 0-1 Fidelis Andria 25.02.18

Con una prestazione più di cuore che di stile, una Fidelis Andria in 10 per tutta la ripresa, espugna il Torre riuscendo ad avere la meglio della Paganese nei minuti finali dello scontro salvezza. La gara che si era messa male a fine primo tempo per una ingenua doppia ammonizione di cap. Piccini che lascia in 10 i suoi compagni per tutta la ripresa. La Fidelis regge alla pressione degli azzurrostellati e all’85° in contropiede sferra il colpo letale col neo entrato Lattanzio che recupera palla a centrocampo, si invola proteggendo palla, prima di servire al bacio l’accorrente Longo che supera con freddezza Gomis in uscita infilandolo tra le gambe. Vittoria che riporta i biancazzurri in piena lotta salvezza.

Continue Reading