Fidelis Andria 3-0 Puteolana

Serie D/H 6^ Gta – Dom 01/11/2020 15:00 – Stadio “Degli Ulivi”, Andria 

Fidelis Andria … 3

(3-4-2-1) Anatrella; Lacassia, Fontana, Paparusso (68′ Venturini); Carullo, Manzo, Bolognese (90′ Di Pinto), Zammit (82′ Tusiano); Prinari (75′ Adusa), Russo (63′ Busetto); Cristaldi. A disp: Petrarca, Dipinto, Catapano, Mariano. All: Panarelli.

Puteolana ……… 0

(3-5-2) Gigli; Messina (81′ Mosca), Piacente, Caiazzo, Pisacane (88′ Capuano); Pecorella, Cavaliere, Imbimbo; Sorrentino (69′ Soprano), Chiacchio (45′ D’Errico), Romeo (75′ Peluso). A disp: De Lucia, Somma, Peluso, Di Benedetto. All: De Martino.

Goal: 15′ Russo (FA), 66′ Prinari (FA), 80′ Cristaldi (FA).

Ammoniti: Prinari (FA), Pecorella (PU), Pisacane (PU), Busetto (FA).

Note: Gara a porte chiuse.

 

Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati per la Fidelis Andria, in un match tutt’altro che esaltante nonostante il risultato. Score finale che deve essere comunque relativizzato alla caratura delle giovane squadra avversaria, “colpevole” di gravi errori difensivi in occasione del secondo e terzo gol andriese.

Di positivo ci sono i 3 punti e il fatto che i tre attaccanti, nell’ordine di realizzazione Russo, Primari e Cristaldi, siano andati a segno. Potevano essere quattro se Adusa subentrato a fine gara non avesse sbagliato le due occassioni procuratosi. Per il resto sono ancora evidenti le difficoltà nel creare palle gol e nel rifornire la prima punta Cristaldi, a volte troppo isolato. La speranza è che questi tre gol possano a dare fiducia all’intero reparto.

Sulle fasce sembra che Carullo dia più costanza sulla sinistra e l’esordio di Zammit a destra, in una posizione a lui insolita, è stato positivo. Manca comunque una vera spinta laterale, dimostrata dalla difficoltà di arrivare al cross dal fondo anche il un match “semplice” come quello contro la Puteolana. Il centrocampo fa filtro ma manca di fantasia, anche se il primo gol è partito da una accelerazione di Bolognese. Ci si aspetta di più da Manzo, soprattutto in chiave di personalità.

Guardando in avanti, la gara di domenica prossima ad Aversa contro il Real Agro sarà rinviata causa Covid. Dopo l’ultimo giro di tamponi, sono in totale 11 i calciatori campani positivi a cui si aggiungono 2 membri dello staff. Dunque sicuramente un turno di riposo per gli uomini di Mr Panarelli, in attesa di eventuali ulterioni provvedimenti da parte della federazione.