Poule Scudetto Serie D: la Fidelis Andria riposa al primo turno, esordio mercoledì 20

Gruppi Poule Scudetto Serie D 2014/15

Effettuati i sorteggi per la Poule Scudetto di Serie D 2014/15: la Fidelis Andria riposa nel primo turno, esordio mercoledì 20 maggio.

Gruppi Poule Scudetto Serie D 2014/15

La Lega Nazionale Dilettanti ha effettuato quest’oggi il sorteggio per la Poule Scudetto di Serie D 2014/15, torneo a cui partecipano le nove squadre vincenti i rispettivi gironi.

La Fidelis Andria, inserita nel Girone 3 insieme alla Lupa Castelli Romani (Frascati) e all’Akragas (Agrigento), debutterà mercoledì 20 maggio contro la perdente tra Akragas e Lupa Castelli Romani.

Ad ogni modo la Fidelis Andria giocherà in casa contro l’Akragas e in trasferta contro la Lupa Castelli Romani, resta da decidere le date dei match.

 

Poule Scudetto Serie D 2014/15

Girone 3

1a Gara: Domenica 17/05 h16
Akragas v Lupa Castelli Romani 
Riposa FIDELIS ANDRIA

2a Gara: Mercoledì 20/05
se Akragas v Lupa CR 1 → Lupa Castelli Romani v FIDELIS ANDRIA 
Riposa Akragas

se Akragas v Lupa CR x2 → FIDELIS ANDRIA v Akragas
Riposa Lupa CR

3a Gara: Domenica 24/05
se Akragas v Lupa CR 1
FIDELIS ANDRIA v Akragas
Riposa Lupa CR

se Akragas v Lupa CR x2 → Lupa Castelli Romani v FIDELIS ANDRIA 
Riposa Akragas

Clicca qui per i risultati e le classifiche aggiornate di tutti i gruppi

 

Ricordiamo che il Regolamento della Poule Scudetto di Serie D prevede tre gruppi da tre squadre ciascuno, in cui ogni squadra gioca una partita in casa ed una in trasferta. Nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta; nella terza giornata si svolgerà la gara fra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza.

Inoltre, le prime classificate dei rispettivi gruppi e a migliore seconda passano alle semifinali, che saranno definite per sorteggio e che si disputeranno in campo neutro e senza tempi supplementari così come per la finale Scudetto; in caso di parità si andrà direttamente ai rigori.

Potrebbe anche interessarti: Hai trovato questa notizia interessante? Condividila sui Social Network…