La Fidelis Andria contro l’Arzanese per capire le sue reali ambizioni

La Fidelis Andria alla terza trasferta consecutiva in Campania. Contro l’Arzanese dovrà essere la gara delle conferme, per capire le reali ambizioni della squadra!

Fidelis Andria4-3 Brindisi, D'Agostino & Co.
La gioia di D’Agostino & Co. nel derby vinto per 4 a 3 dalla Fidelis Andria contro il Brindisi. (Fonte immagine AndriaViva)

Un campionato senza un attimo di respiro, in cui ogni match ha i suoi significati, retroscena e interessi, e infatti domani, nella gara contro l’Arzanese, la Fidelis Andria sarà chiamata a riconfermarsi in una trasferta ricca di insidie.

A guardare la classifica la gara potrebbe sembrare abbastanza semplice per la Fidelis, visti gli 8 punti che la separano dai Campani. Ma così non è, anzi! Diverse infatti le ragioni di insidia. Vediamo quali:

1.  Innanzi tutto è una gara in trasferta in Campania, e in quanto tale difficile;

2. contro l’Arzanese ci presenteremo sulle ali dell’entusiasmo dopo l’importantissima vittoria contro il Brindisi, proprio come due settimane fa a Pomigliano dopo la bella vittoria casalinga contro il Francavilla, e sappiamo tutti come è andata a finire;

3.  l’Arzanese ha cambiato allenatore, il che è tutto dire circa gli stimoli che i giocatori campani avranno;

4. giocheremo senza i nostri tifosi, per colpa delle cazzate di pochi!

Ovviamente ci sono anche delle note positive che ci danno fiducia:

1. come la grande capacità di costruire gioco e trame da gol; siamo infatti in secondo attacco del girone con 10 gol in sole 4 gare, ovvero 2,5 gol a partita;

2. il match si giocherà allo stadio “Iannarello” di Frattamaggione, impianto in erba sintetica, che di certo meglio si presta alle qualità tecniche della Fidelis Andria, come dimostrato a Scafati, a differenza di quanto invece avvenuto sul campo di patate di Pomigliano;

3. avrà a disposizione tutti gli effettivi tra cui anche Ola, il quale ha finalmente ottenuto il transfer.

La Fidelis Andria contro l’Arzanese dovrà far tesoro degli errori commessi finora, migliorare la fase difensiva, e soprattutto dare continuità ai risultati per restare attaccata alla vetta della classifica, in una domenica in cui invece il Gallipoli giocherà nuovamente in casa.

Potrebbe anche interessarti:

  • 26 November, 2018 - Fidelis Andria 2-0 Gragnano: 1-2 Bartoletti ed è nono risultato utile consecutivo!

  • 12 November, 2018 - Audace Cerignola 1-1 Fidelis Andria: la vittoria nel derby sfuma nel finale

  • 5 November, 2018 - Fidelis Andria 2-0 Pomigliano: terza vittoria consecutiva e 13 punti nelle ultime cinque gare

  • 29 October, 2018 - Taranto 1-3 Fidelis Andria: tre gol in trasferta alla capolista non si fanno per caso!

  • 26 October, 2018 - Presentato il nuovo organigramma della Fidelis Andria 2018

  • 2 September, 2018 - 2 Settembre 2018: la nuova rinascita della Fidelis Andria

  • 1 September, 2018 - Mr Potenza: impossibile dire di no alla Fidelis Andria

  • 30 August, 2018 - La Fidelis Andria inserita nel Girone H di Serie D 2018/19

  • 29 August, 2018 - Colpo Fidelis Andria: preso Iannini e due Under

  • 28 August, 2018 - I nuovi “primi” acquisti della SSD Fidelis Andria 2018

  • Hai trovato questa notizia interessante? Condividila sui Social Network…