Contro il Monopoli tutta la Fidelis Andria sarà sotto esame

E’ una Fidelis Andria dai due volti quella che si appresta ad affrontare il derby contro il Monopoli. Tutti sotto esame dopo il deludente pareggio contro l’Arzanese.

Fidelis Andria v Monopoli, tutti sotto esame!
Mr Favarin e tutta la Fidelis Andria sotto esame nel derby contro il Monopoli. (Fonte immagine AndriaLive)

Secondo derby consecutivo in casa per la Fidelis Andria, che domenica al Degli Ulivi affronterà il Monopoli. Così come avvenuto due settimane fa contro il Brindisi, la Fidelis si presenta al derby dopo una settimana non facile.

Allora si trattava della settimana dopo la sconfitta di Pomigliano, questa volta invece sono le critiche post Arzanese che regnano in casa Fidelis. Paradossalmente, brucia più il pareggio di Arzano che la sconfitta di Pomigliano, non foss’altro perchè, come anche commentato dal DS De Santis, “errare è umano, perseverare comincia diventare diabolico”!

L’errore ovviamente ci può stare, e ci mancherebbe altro, ma i due punti persi sul finale di gara contro l’Arzanese ultima in classifica, in dieci uomini e che non segnava da 3 gare, per di più con un gollonzo dal sapore vintage alla Mai dire gol, e senza mai essere risultati pericolosi nel secondo tempo, francamente brucia!

Ecco perchè contro il Monopoli tutti sono sotto esame. Ovviamente in primis i giocatori che scendono in campo, ma francamente anche Mr Favarin non è esente da critiche. Chiariamoci, non si può contestare un allenatore terzo in classifica, ma se la squadra in certi frangenti risulta molle e senza personalità, se prendiamo tutti quei gol (ben 8 in 5 gare), sicuramente c’è qualcosa da registrare nei meccanismi della squadra. Continuiamo a parlarci chiaro… non può andarci sempre bene come contro il Brindisi , quattro gol non si fanno certo tutti i giorni!

Ma francamente non è solo questo. Ciò che non ha convinto di Favarin contro l’Arzanese è stata soprattutto la gestione degli uomini in un match in cui aveva tutti a disposizione. Francamente non si capisce come mai, dopo che nel primo tempo ha dovuto sostituire Matera per infortunio, abbia deciso di utilizzare gli ultimi due cambi a disposizione già al 62′, sul risultato di 1-0 a nostro vantaggio, privandosi quindi della possibilità di cambiare qualcosa dopo il gol del pareggio campano arrivato soli dieci minuti dopo. Incomprensibile!

Match difficilissimo quindi quello contro il Monopoli soprattutto da un punto di vista mentale, ma anche perchè i biancoverdi si presenteranno al Degli Ulivi dopo due sconfitte consecutive, l’ultima delle quali rimediata in casa contro Grottaglie, e con l’ovvia intenzione di vendere cara la pelle. Scaramanticamente, anche il Brindisi arrivava ad Andria dopo una deludente prestazione casalinga contro il Grottaglie… magari ci porta bene.

Per finire ricordiamo che Fidelis Andria v Monopoli è stata selezionata come partita “campione” dall’Osservatorio Nazionale per le manifestazioni sportive, quindi così come avvenuto già contro il Brindisi, si raccomanda a tutti la massima responsabilità al Degli Ulivi, perché in caso contrario le conseguenze sarebbero gravi per le tifoserie.

Potrebbe anche interessarti:

  • 13 August, 2019 - Serie D/H 19/20: Calendario Fidelis Andria

  • 27 July, 2019 - Campagna abbonamenti Fidelis Andria 19/20

  • 23 July, 2019 - Calciomercato Fidelis Andria 19/20

  • 18 July, 2019 - La Fidelis Andria parte per il ritiro di Alfedena. Al via la stagione 19/20

  • 1 July, 2019 - AFB: ci stiamo allenando…

  • 26 November, 2018 - Fidelis Andria 2-0 Gragnano: 1-2 Bartoletti ed è nono risultato utile consecutivo!

  • 12 November, 2018 - Audace Cerignola 1-1 Fidelis Andria: la vittoria nel derby sfuma nel finale

  • 5 November, 2018 - Fidelis Andria 2-0 Pomigliano: terza vittoria consecutiva e 13 punti nelle ultime cinque gare

  • 29 October, 2018 - Taranto 1-3 Fidelis Andria: tre gol in trasferta alla capolista non si fanno per caso!

  • 26 October, 2018 - Presentato il nuovo organigramma della Fidelis Andria 2018

  • Hai trovato questa notizia interessante? Condividila sui Social Network…