Presentato Sgrona. Parte ufficialmente la stagione 2014/15 della Fidelis Andria

afb_sgrona_fidelis_andria

Parte ufficialmente la stagione 2014/15 della Fidelis Andria con la presentazione del nuovo Ds Sgrona. Resta ancora da sciogliere il dubbio Ragno.

Presentato Franco Sgrona, nuovo DS della Fidelis Andria per la stagione 2014/15

Dopo la presentazione alla stampa del nuovo Direttore Sportivo, il Sig. Franco Sgrona, avvenuta ieri lunedi 7 Luglio presso il Degli Ulivi, parte ufficialmente la nuova stagione 2014/15 della Fidelis Andria!

La Serie D di quest’anno sarà ovviamente un campionato ben piú impegnativo rispetto all’Eccellenza appena conclusa, e al tempo stesso molto piú interessante. Infatti, in attesa dell’ufficializzazione dei gironi e salvo stravolgimenti, é facile prevedere che la Fidelis Andria affronterà gare ricche di fascino come i derby contro Bisceglie, Brindisi, Gallipoli, Manfredonia, Martina, Monospolis (Monopoli), Potenza e Taranto, oltre ai sempre ostici match contro le agguerrite formazioni campane.

Un campionato davvero entusiasmante e tutto da vivere dunque, ma quali sono le reali intenzioni della Fidelis Andria? Quale ruolo vorrà recitare nella prossima Serie D? Il vice presidente Fiore, nel corso della conferenza di ieri, ha affermato:

“Per quest’anno abbiamo deciso di mantenere una linea sobria”

il che parafrasando vuol dire, piú o meno, partiamo senza proclami e poi vediamo cosa succede. Ma é altrettanto vero che scegliere un DS esperto come Sgrona, con diversi campionati di Serie D vinti alle spalle, fa evidentemente pensare alla volontà di recitare comunque un ruolo comunque da protagonista, in questo che dovrebbe essere un anno di transizione.

Quello che invece é un pò piú disorientante, é la vicenda Ragno. Infatti, quella che sono qualche settimana fa sembrava essere un’assoluta certezza da cui ripartire, ovvero la conferma del tecnico vincitore dei playoff di Eccellenza, oggi, a pochi giormi dal termine delle iscrizioni alla prossima Serie D, non pare affatto scontata anzi.

Il nocciolo della questione sembrerebbe risiedere nella poca voglia di Mister Ragno di sposare la programmazione della società per la prossima stagione. La volontà della proprietà della Fidelis Andria per la stagione 2014/15 é quella di ripartire dalla riconferma dell’ossatura della squadra che ha appena conquistato la promozione, cosa questa che, a quanto pare, non andrebbe molto a genio a Ragno, che invece vorrebbe ringiovanire la rosa. Fiore ha infatti affermato:

“La nostra intenzione è quella di ripartire da lui (Ragno) e da una base solida di giocatori della passata stagione. Bisognerà capire se sposa la nostra linea. La sua permanenza, qui ad Andria, dipende solo dai suoi propositi”

Personalmente credo che questa versione sia un pò troppo semplicistica, anche perché mancano a tale proposito le dichiarazioni di Ragno, in pratica manca l’altra campagna. Difficile quindi farsi un’idea precisa. Resta però il fatto che abbiamo una estrema necessità di certezze, perché rispetto alla nostre concorrenti partiamo con un evidente (e comprensibile) ritardo.

Auguriamo buon lavoro al Sig. Sgrona e alla società tutta per la prossima stagione, nella certezza che presto verrà fatta chiarezza sul ruolo dell’allenatore, e che altrettanto velocemente possa essere allestita una rosa competitiva e che onori questa maglia, per essere all’esattezza già tra un mese e mezzo circa, il 24 Agosto per l’esattezza, quando la Fidelis Andria affronterà il suo primo impegno ufficiale della stagione 2014/15, ovvero la Coppa Italia.

Gli ultimi post:
[post_list name=”simpleAttachmentList_10″]
Hai trovato questa notizia interessante? Condividila sui Social Network o esprimi il tuo parere lasciando un commento qui di seguito…