Andria 5 Portogruaro 0: E’ salvezza!

I festeggiamenti a fine partita

Circa due mesi fa, il 18 Marzo per la precisione, all’indomani della sconfitta interna contro il Latina, nel post Andria 0 Latina 1: Game Over! scrivevo:

… oggi perdendo nuovamente in casa per 1 a 0 contro il Latina, abbiamo definitivamente tirato lo sciacquone.. uhm pardon, dichiarato finita la stagione della nostra Andria. […] Sì lo so, sono negativo ma veramente non ce la faccio oggi a veder positivo… la classifica è impietosa. +1 sull’ultima e – 8 dalla salvezza: a  sette giornate dal termine non c’è più speranza.

In realtà la mia era una considerazione da amante deluso, e la speranza di una insperata ripresa non era svanita, ma dopo due sconfitte interne consecutive era difficile essere positivi.

I festeggiamenti a fine partita

Ed invece mi sbagliavo, sì mi sbagliavo alla grande ed oggi sono felicissimo di ammettere quest’errore. Da quella sconfitta interna la storia è cambiata. Troppo note le vicende che quella sconfitta contro il Latina ha portato, con le seguenti dimissioni di Fusiello dalla carica di presidente e l’azzeramento dei tutte le cariche societarie. Ma su queste vicende non voglio soffermarmi, e sinceramente non le ritengo influenti per quanto accaduto nel seguito della stagione, molto più interessante invece ciò che è accaduto in seno alla squadra, dentro lo spogliatoio, dopo quel giorno.

Per sintetizzare: 7 gare disputate (3 in casa e 4 fuori), 4 vittorie e 3 pareggi, 11 gol realizzati e solo 1 subito… risultato? 15 punti messi a segno (con una media di 2.14 a partita) e salvezza conquistata in scioltezza quando, solo poche settimane prima, già evitare l’ultimo posto sembrava cosa difficile.

I festeggiamenti per il 3 a 0. Gol di Gambino da poco entrato in campo.

Sono ipercontento, ma anche abbastanza frastornato… anche un pò incazzato direi, perchè un’Andria dai due volti così nettamente distinti e cotrapposti, un pò rabbia la fa. Qual è la vera Andria? Quella apatica e scellerata delle prime 27 gare di campionato o quella pratica, attenta e concentrata delle ultime 7?

Gambino e Del Core sotto la Nord dopo il gol del 3 a 0

Difficile dirlo, forse è entrambe, o forse nessuna delle due. Ma altrettanto vero è che gran parte di questa salvezza è da attribuire a Mr Cosco, che dopo un lento rodaggio, è comunque riuscito nel momento più importante e decisivo della stagione, ad imprimere una inaspettata sagacia tattica ad una squadra abituata a subire il gioco avversario e invece improvvisamente quasi perfetta dalla cintola in giù.

Ieri ero al Degli Ulivi, che per è equivale ad una bella “trasferta”: 800 km in 36 ore, ma non potevo non esserci. Pranzo domenicale in visita in famiglia, partita allo stadio (anche mio padre era lì con me, seduti vicino come tanti anni fa), salvezza conquistata come da pronostico degli ultimi 90 minuti, per poi subito ripartire.

La partita di per se è stata poco più di una passerella con lo sparring partner Portogruaro frastornato dalla veemenza e rabbia degli uomini di Mr Cosco: 5 bei gol messi a segno (e altrettanti sbagliati), giornata di sole, buona presenza allo stadio e soprattutto la sensazione di avere un gruppo di giocatori che ha fatto gruppo, di avere comunque una decente base da cui ripartire.

Ovvio che i pensieri vanno subito al futuro incerto societario, ma è anche vero che l’ottima condizione finanziaria del club deve far ben sperare. Sinceramente sarei stato molto più preoccupato che se fossimo impelagati con inadempimenti amministrativi e finanziari. Invece così non è, e anche per questo voglio pensare positivo.

Godiamoci la festa, questa sofferta salvezza, ma voglio concludere citando e facendo mie le parole comparse ieri su uno striscione comparso in curva sul finale del match, ma sono sicuro che rappresentino anche le parole e la speranza di tutti i tifosi andriesi, e sulle quali vorrei che la nostra società riflesse attentamente:

 

“Sempre presenti in questi anni sofferenti, ora meritiamo un futuro da vincenti”

"Sempre presenti in questi anni sofferenti, ora meritiamo un futuro da vincenti"

 



 
Cosa ne pensi? Esprimi il tuo parere commentando il post.

 

Gli ultimi post:

[get_latest_post]