Siracusa v Andria: In Sicilia in cerca di un’identità

Preview: Siracusa v Andria

Lega Pro 2011/12 – I Divisione/B – 15a Giornata Andata
Dom 4 Dic 2011 h15:00
Siracusa, Stadio Nicola De Simone

Facebook: SIRACUSA v ANDRIA

 

L’Andria scende in Sicilia dopo 3 giorni caratterizzati dalle grandi polemiche del dopo gara contro il Bassano di Mercoledì scorso. Il Pres. Fusiello non le ha mandate a dire e difronte alle telecamere s’è sfogato. Già uno sfogo, più che una riflessione puntuale ed incisiva, è sembrata quella del Presidente. Uno sfogo quasi da seduta terapeutica, in cui il tema centrale, cioè i torti subiti dalla sua squadra in questo girone d’andata, sono sinceramente passati in secondo piano rispetto agli innumerevoli, confusionari e sovradimensionati esempi di torti citati, tirando anche in ballo cose difficilmente dimostrabili.

Insomma non una grande dimostrazione di savoir faire, non ne usciamo proprio simpatici e soprattutto la situazione ha lasciato a molti, e io in primis, una strana sensazione di pressapochismo. Ad ogni modo, dopo la fantomatica proposta di ritirare la squadra e non presentarsi a Siracusa, la truppa di Mr Di Meo, che però per tre turni non potrà sedere in panchina, è partita ieri sera dall’aeroporto di Bari-Palese ed ora è a godersi il sole Siciliano.

Domai affrontiamo la prima della classe, il Siracusa di Mr Sottil a quota 24 in classifica e se consideriamo anche i 3 punti di penalizzazione, sarebbe solo un punto sotto la Cremonese a quota 28 (non considerando i 6 punti di penalità). Insomma un autentico squadrone questo Siracusa dell’ ex Fernando Spinelli (due stagioni ad Andria, mettendo a segno ben 7 gol nella sua ultima stagione, quella 2007/08 in C2), che forrà fare un sol boccone della vittima sacrificale Andria, per mantenere la testa della classifica.

Quali le speranze per l’Andria? In realtà polemiche a parte, gli azzurri vengono da 4 risultati utili consecutivi in cui hanno collezionato 6 punti. Quindi la squadra sta trovando, anche se a fatica, una sua identità. Ultimamente in realtà più che la squadra ciò che non ha pienamente convinto, sono state alcune scelte un pò discutibili del Mister. Quindi mio personale auspicio è che a Siracusa non ci siano grandi stravolgimenti di formazione, in particolar modo nel reparto arretrato, dove mi piacerebbe vedere il rientro di Cossentino, anche perchè altrimenti non si spiegherebbe il turno di riposo (in tribuna) concessogli da Mr Di Meo nel recupero contro il Bassano, se non con lo scopo di tenerlo fresco per la trasferta Siciliana.

I nostri avversari hanno invece un ruolino di marcia in casa da paura. 5 vittorie su 7 incontri con solo un pareggio, contro la Cremonese, e una inaspettata sconfitta contro il Südtirol. In una ipotetica classifica casalinga, il Siracusa sarebbe al primo posto per punti guadagnati tra le mura amiche, con 16 punti in 7 gare. Insomma apparentemente contro una corazzata casalinga come il Siracusa, l’Andria che non ha mai vinto in trasferta, e che nella classifica dei punti conquistati in trasferta è al penultimo posto con soli 4 punti frutto di quattro pareggi, sembra spacciata. Ma come al solito le gare vanno giocate prima di essere vinte.

Speriamo che la Sicilia porti bene, che magari si possa ripetere la buona prova di Trapani, almeno in termini di risultato. Ciò che però è vero oggi, è che questa squadra sembra ancora alla ricerca di una sua identità, e che in Sicilia, parafrasando il titolo del celebre dramma Pirandelliano, ci saranno undici personaggi in cerca d’autore, e l’autore/allenatore sarà in tribuna durante la rappresentazione, pardon la partita.

Come al solito FORZA ANDRIA!

 

Biglietti

I biglietti per Siracusa v Andria di Domenica 4 Dicembre alle h15:00 presso lo “Stadio Nicola De Simone” di Siracusa e valevole per la quindicesima giornata d’andata di I Divisione/B di LegaPro, sono acquistabili al prezzo di euro 10 + diritto di prevendita presso:

Trs Viaggi, Via Carli 5, Barletta

La vendita terminerà alle h19:00 di Sabato 3 Dicembre.

Si ricorda comunque che per via delle disposizioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, i tifosi dell’Andria residenti in Puglia potranno acquistare i biglietti per le gare in trasferta dell’Andria SOLO se in possesso di Tessera del Tifoso. I non residenti in Puglia potranno invece acquistare liberamente i biglietti in qualunque settore dello stadio tranne che nel settore ospiti, dove la Tessera del Tifoso è obbligatoria per tutti.

 

Andria

L’Andria di Mr Di Meo, da Venerdì sera già in Sicilia, dove quest’oggi (Sabato) effettuerà l’allenamento di rifinitura in vista della gara contro il Siracusa, dovrà fare a meno degli squalificati Paolucci e Manco e degli infortunati Mucciante e Ragni.

La formazione, salvo stravolgimenti dell’ultimo minuto dovrebbe ricalcare quella delle ultime uscite. In attacco abbastanza ovvia la presenza di Gambino in avanti, supportato da Del Core, con Minesso e Comini sulle fasce. A centrocampo conferma per Arini, mentre il posto di Paolucci andrà presumibilmente a Berretti, tenuto a riposo nel recupero col Bassano. Qualche dubbio in più per quel che riguarda la difesa. Da capire se il Mister riproporrà la coppia centrale vista contro il Bassano Zaffagnini-Meccariello con Pierotti e Contessa sulle fasce, o se invece sposterà Meccariello esterno con Cossentino ad affiancare Zaffagnini.

Alla vigilia della gara col Siracusa il Pres. Fusiello con un comunicato ufficiale rassegna le dimissioni dalla carica di Presidente dell’AS Andria per protestare ufficialmente con le istituzioni calcistiche rispetto ai ripetuti torti arbitrali che stanno alterando le sorti del campionato dell’Andria.

 

Siracusa

Morale alle stelle per la formazione di Mr Sottil che affronterà l’Andria da prima in classifica. Dopo il turno di squalifica rientra la punta Mohamed Fofana, che al termine dell’allenamento del Venerdì in conferenza stampa ha parlato anche dell’Andria:

Contro l’Andria sarà l’ennesima prova di maturità e una vittoria potrebbe far diventare la nostra domenica perfetta allontanando così le avversarie. Non sarà una gara facile ma noi scendiamo in campo esclusivamente per vincere

Domanda: ma dove sono finite le conferenze stampa dell’AS Andria? Intendo dichiarazioni pre-partita, interviste ai calciatori, al Mister etc, etc?

 

Sondaggio AFB

[poll id=”12″]

 

Potresti anche essere interessato a:

Andria 1 Feralpisalò 1 & Andria 1 Bassano 1: Copia & Incolla… o quasi

Andria v Feralpisalò: Per continuare la risalita

“Quale maglia preferite tra quella a strisce verticali bianco-blu e quella completamente blu indossata contro il Piacenza?”

Dalle bande verticali al blu integrale: nuova maglia per l’Andria?

Andria 1 Piacenza 0: Tre punti strappati col cuore

Meccariello convocato dalla Nazionale di LegaPro

Andria v Piacenza: La prima del triplo turno interno consecutivo

Südtirol 1 Andria 1: Un punto guadagnato o due punti persi?

Südtirol v Andria: Dalla Murgia alle Alpi