Il Venerdì su SportItalia l’anticipo di LegaPro

 

Se ne parlava da tempo, da un paio di giorni è ufficiale. Cosa? La partnership tra LegaPro e SportItalia per la trasmissione in diretta di un anticipo al Venerdì sera. Ne avevamo parlato già a Settembre, quando tutti davano l’accordo già per concluso, ma come previsto nulla era stato ancora firmato.

Ma ora invece è ufficiale e dal prossimo Venerdì 18 Novembre l’emittente controllata dalla Holland Coordinator and Service, trasmetterà alle 20:30 il primo anticipo stagionale di LegaPro. Si parte dal Partenio di Avellino, con la gara tra gli Irpini padroni di casa e il Como, valevole per il 13° turno di I Divisione/B.

Certo la scelta di partire da Avellino è ovviamente tutt’altro che casuale, viste le origini Irpine del conduttore e redattore di SportItalia Michele Criscitiello, e il suo mani celato tifo per i lupi avellinesi, ma comunque una maggior visibilità della LegaPro è sicuramente cosa positiva, sperando in una equa distribuzione degli eventi.

Si è partiti in ritardo quest’anno, la trattativa tra le parti sembra essere durata circa cinque mesi, e ovvio che dalla prossima stagione il palinsesto sarà meglio programmabile, ma stando alle parole di Criscitiello, l’offerta di SportItalia sarà succulenta fin da subito:

Su Sportitalia 1, il pre-partita inizierà alle 20:00 con studi a Milano e Roma. Il giorno prima andremo nelle città impegnate nell’anticipo del venerdì, poi collegamenti con gli inviati sui campi per sentire in diretta gli allenatori. Interviste nell’intervallo e a fine gara, con un ampio post-partita dallo studio, con clip sul match. Inizieremo con la telecronaca di Stefano Borghi e doppia voce Benny Carbone, a bordocampo Silver Mele con l’ex bandiera dell’Avellino, Luigi Molino. Non saremo noi a comunicare le gare che saranno trasmesse, ma sarà compito dei dirigenti della Lega Pro. L’augurio è di poter dare sempre più visibilità al prodotto, a partire dalla prossima stagione agonistica, sempre rispettando la qualità che contraddistingue i nostri programmi

La redazione di SportItalia si contraddistingue per un parco giornalisti giovani, e conoscendo anche gli altri eventi live offerti dall’emittente e commentati da Stefano Borghi, giornalista davvero molto competente ed attento (dalla Championship Inglese al calcio Sud Americano), c’è da aspettarsi un prodotto frizzante, giovanile e sicuramente diverso da quello più istituzionale offerto da RaiSport.

Il attesa che la LegaPro dirami un calendario ufficiale degli anticipi, non ci resta che aspettare il prossimo Venerdì per vedere che prodotto ci offrirà SportItalia… io sono abbastanza curioso!