Fusiello&Di Meo insieme per altri due anni… nuovo slancio al progetto

 

La gara di Latina non poteva non avere conseguenze il casa Andria, e così è stato. Di ieri infatti il comunicato ufficiale a firma del Presidente Fusiello pubblicato su www.asandria.it, che riporto integralmente qui di seguito.

 

L’A.S. Andria dopo la partita di Latina ha effettuato due giorni di silenzio stampa per permettere a tutti di sedimentare la delusione per la sconfitta e le modalità con cui è maturata e nel contempo dare la possibilità alle componenti tecniche e societarie di poter riflettere a mente serena sul momento che la squadra di calcio sta attraversando. La Società dopo aver attentamente riflettuto e dopo aver valutato quanto fin qui svolto dal comparto tecnico dell’A.S. Andria comunica di voler dare nuovo slancio al progetto di inizio stagione riconfermando la fiducia mai messa in dubbio a tutte le componenti tecniche della squadra ed in particolar modo al Mister Giuseppe Di Meo che gode della massima fiducia mia personale e di tutta la Società che rappresento. Convinto di questo e convinto ancora di più dalle qualità tecniche, umane e professionali la Società ha proceduto non solo a confermare la fiducia a Di Meo ma anche a sottoscrivere un prolungamento del contratto che lo legherà all’Andria per altri due anni. Questo è un messaggio forte che io e la Società vogliamo lanciare: il mister e il comparto tecnico ha le qualità e le caratteristiche per raggiungere gli obiettivi che la Società si è prefissata. Obiettivi che ci legheranno al mister in un percorso lungo più di questa stagione. Il mio progetto, il progetto dell’A.S. Andria è con mister Di Meo alla guida della squadra.

 

Andria, 02 novembre 2011

 

Riccardo Fusiello
Presidente
A.S. Andria

 

Il Presidente Riccardo Fusiello. Fonte immagine www.ilcannocchiale.it

Il comunicato mi ha positivamente impressionato, innanzitutto perchè finalmente la società, e il Presidente in prima persona, torna a parlare ai tifosi, poi perchè il comunicato non è di quelli banali e di circostanza, ma è invece pregno di significati e anche di passione da parte del Presidente. Fondamentale il passaggio in cui non solo si ribadisce la fiducia a Mr Di Meo, ma si consolida e rafforza il sodalizio Fusiello-Di Meo col prolungamento del contratto del Mister per altri due anni… cosa non da poco di questi tempi. E’ evidente che oltre alla stima tecnica, ci deve essere anche una forte componente di affinità umana, che ha portato a questa scelta.

Che dire, sono assolutamente soddisfatto di questa decisione, perchè la società ha dimostrato coerenza nelle sue scelte. Non mi interessa entrare nel merito della scelta tecnica, ognuno ha la sua lecita opinione a riguardo, ciò che invece da tifoso e interessato alle sorti societarie più mi preme, perchè senza questa società non c’è calcio ad Andria, è che le decisioni vengano programmate e mantenute, aspetto questo che sembra essere mancato negli passati anni, nonostante l’impegno comunque profuso.

Questo comunicato mi da fiducia perchè fa chiarezza sulle idee societarie, denotando la voglia da parte del club di professionalizzarsi. Spero che in futuro questa strada venga sempre maggiormente percorsa e che il dialogo tra club e appassionati venga maggiormente implementato.

Quindi ora rimbocchiamoci tutti le maniche, anche noi tifosi e supportiamo il Presidente, il Mister e la squadra… si vince insieme, si perde insieme e si risorgerà insieme. Forza Andria!

 

Potresti anche essere interessato a:

Latina 5 Andria 2: No Comment!

Latina 5 Andria 2 | PhotoGallery AFB

Latina v Andria: E’ ora di tornare a vincere

Lanciano 2 Andria 1: Dottor Jekyll o Mister Hyde?