Spezia v Andria: pronti all’esordio

Preview: Spezia v Andria

Lega Pro 2011/12 – I Divisione/B  – 1a Giornata Andata
Dom 04 Set 2011 h14:30 
La Spezia, Stadio Alberto Picco

Live Streaming: www.teleregione.tv

 

Pronti via! Finalmente si parte. Che il Campionato abbia inizio. Dopo una lunga estate senza calcio, tra poche ore, Domenica 4 Settembre alle 14:30 parte la nuova stagione dell’AS Andria 2011/12 targata Mr Di Meo.

Sappiamo tutto di questi nuovi gironi di LegaPro, del No-Sense della loro formulazione, delle polemiche che ci sono state e della estrema difficoltà del nostro raggruppamento, il Girone B. Ora non ci resta che macinare chilometri e prendere il lato positivo di questa vicenda e prepararci ad affrontare avversarie insolite, ma anche dal gran fascino.

L’esordio non poteva essere dei peggiori o dei migliori, dipende da come la si vuol vedere. Si parte con la trasferta di La Spezia, contro la formazione di Mr Gustinetti, principale indiziata al salto diretto tra i Cadetti. Quindi difficoltà massima, ma anche grandi stimoli e voglia di farsi vedere.

Si gioca all’Alberto Picco di La Spezia alle 14:30, ovvero con mezz’ora d’anticipo sul programma ufficiale della prima giornata, visto che la Lega ha accolto la richiesta dell’AS Andria di anticipare la gara, e soprattutto sul nuovo campo in sintetico (ulteriore difficoltà) inaugurato in settimana con la gara che ha visto i nostri prossimi avversari impattare 0 a 0 nei tempi regolamentari contro il Siena, neopromosso in Serie A.

Le due formazioni si affronteranno molto probabilmente con due schieramenti speculari, quel 4-2-3-1 tanto caro a Mr Di Meo quanto a Mr Gustinetti. I presupposti per una gara aperta e divertente ci sono tutti, al contrario dello scialbo 0 a 0 registratosi l’ultima volta che le due formazioni si sono incontrate in terra ligure nel Maggio 2005 (all’epoca eravamo ancora Fidelis e ci guidava Rumignani).

Intanto la Snai ha reso note le quote per la gara Spezia v Andria. Ovviamente Andria sfavorita, infatti la vittoria dei liguri viene pagata a 1.65, il pari a 3.20 mentre la vittoria dell’Andria viene pagato 5 volte la posta.

Di seguito saranno annotate le news delle due squadre da qui all’inizio della gara.

 

Andria

Mr Di Meo deve fare a meno dello squalificato Mucciante e al suo oppure Zaffagnini il neoacquisto Cossentino. Improbabile l’impiego dell’italo-argentino Comini non ancora al meglio, quindi gli esterni d’attacco saranno con ogni probabilità Manco e Minesso.

La probabile formazione anti-Spezia schierabile da Mr Di Meo dovrebbe essere: (4-2-3-1) Spadavecchia; Pierotti, Cipriani, Zaffagnini (Cossentino), Contessa; Caremi, Paolucci; Manco, Del Core, Minesso; Innocenti.

 

Spezia

Venerdì pomeriggio allenamento all’Alberto Picco per gli uomini di Mr Gustinetti, con il centrocampista Romeo Papini ha dovuto lasciare in anticipo l’allenamento per un colpo alla caviglia. Sabato mattina rifinitura a porte chiuse.

Chiusa la Campagna Abbonamenti 2011/1012 dello Spezia Calcio: sottoscritti 2711 abbonamenti.

Mr Gustinetti parla dell’Andria e della sua squadra in conferenza stampa (articolo integrale su www.acspezia.com):

Loro hanno chiuso a punteggio pieno il girone di Coppa Italia Lega Pro, giocando bene e subendo pochi gol (per la precisione nessuno ndr). E’ una formazione di temperamento, tosta che gioca un buon calcio. Non dobbiamo innervosirci, ma giocare il nostro calcio. Le grandi squadre lo sono durante tutto l’anno; ci saranno anche momenti difficili, bisogna riuscire a superarli con il minimo scotto.

Non avremo certamente Evacuo e Marchini (squalificati) e stiamo cercando di recuperare Papini, Ferretti e Pedrelli. […] Anche Buzzegoli è in netta rispesa dunque le alternative non mancano, cosa che non vale per l’attacco dove siamo un pò stretti, anche in considerazione del fatto che Mastronunzio e Iunco sono ancora un pò indietro. Ma non dimentichiamoci Casoli che ho visto determinato, deciso, pronto e con tanta voglia.

Vista l’idisponibilità per squalifica di Evacuo e Marchini, Mr Gustinetti dovrebbe riproporre la stessa formazione testata nell’amichevole col Siena, con Mastronunzio supportato da Madonna, Iunco e Testini. Gentili fuori fino a novembre, Ferretti è in forse e Paponi si è infortunato ad una caviglia in allenamento.